Icona di facebook
LA CUCINA DEL 2019

LA CUCINA DEL 2019

22 Maggio 2019

Quali sono le tendenze che stanno influenzando l'arredo della nostra cucina?

La cucina, il luogo più vissuto della casa, si trasforma in un ambiente esteticamente ricercato, da vivere e mostrare. Sempre meno “esibizione del momento” e sempre più destinata a durare.

STILE E DESIGN

Parola d’ordine: essenzialità!

Il design lavora in funzione della praticità per rendere l’ambiente semplice da pulire e da tenere in ordine, ma allo stesso tempo per attirare lo sguardo e rendere il convivium il fulcro di tutta la casa. Le forme si semplificano al massimo.

Nella maggioranza dei progetti la cucina si sviluppa in un open space, diventando parte integrante della zona living e in alcuni casi scompare del tutto. Nasce così l’anti-cucina: ante scorrevoli ed a scomparsa mascherano la zona operativa, trasformandosi in semplici armadi a muro o pannelli ad effetto boiserie. Occhio però alla ferramenta, che per garantire un buon funzionamento nel tempo deve essere installata correttamente oltre che di ottima qualità!

Must have della cucina 2019 è sicuramente l’isola, non importa se operativa o meno. Sempre nell’ottica del minimalismo, si preferisce la cucina priva di pensili, per un blocco essenziale, ma che non pecca di funzionalità. Una soluzione originale che si distingue, con un fascino tutto suo, unico e particolare, che valorizza gli spazi ampi.

Dispense e colonne diventano trasparenti, ben illuminate all’interno e iper organizzate dal punto di vista estetico.

TEXTURE E MATERIALI

Tra i materiali più usati per la cucina, si prediligono quelli materici quali vetro, pietre, cemento e metalli… che restituiscono l’idea di robustezza ma al contempo di raffinatezza.

Ritorna di grande tendenza il marmo, utilizzato sia per i piani di lavoro che per rivestire l’intera isola, trasformandola in un blocco monolitico. Un materiale di carattere, sobrio ed elegante che si adatta a diversi ambienti, divenendo elemento decor.

Grande e indiscusso protagonista del Salone del Mobile, il vetro, acquisisce una nuova veste grazie a texture e disegni riprodotti in superficie.  Stampato, serigrafato, temperato, l’importante è che non sia semplice vetro trasparente. Proposto anche per i contenitori e le pareti attrezzate a giorno, un’alternativa leggera ad altre scelte materiche. Alla cucina del 2019 regala un mood elegante, raffinato e leggero, a cui si aggiunge il suo essere impermeabile, resistente a graffi e calore, igienico e antibatterico.

Se vi piace l’industrial design, potreste pensare ad utilizzare materiali con texture effetto cemento, che trasformano l’ambiente con originalità, rendendolo contemporaneo, per una cucina in grado di adattarsi a un design minimal e senza tempo. Una scelta, che ben si accoppia con l’uso del legno, grazie al contrasto del materiale legnoso, più caldo, con l’effetto materico dal tono freddo del cemento.

DETTAGLI E COMPLEMENTI

Come sempre è il dettaglio a fare la differenza e a esaltare al massimo il design.

Prediligendo uno stile dalle linee pulite ed essenziale, un occhio di riguardo è rivolto alle le maniglie, che perdono sempre di più la loro posizione, e addirittura spesso scompaiono a favore di altri sistemi di apertura, come gole fresate, sistemi push & pull, perfette per creare un senso di continuità fra le ante della nostra cucina.

L’altra faccia della medaglia è invece rappresentata da maniglie che si integrano nel progetto di design e da semplici elementi funzionali si trasformano in dettagli dalla valenza estetica che catturano l’occhio e rendono unico l’accostamento di forme e materiali.

Per complementi e dettagli estetici infine, i metalli dorati sembrano affermarsi protagonisti di questo 2019. In particolare rame e ottone, soprattutto per decori, lampade, rubinetteria e rifiniture.

Anche inserire un tavolo da pranzo con un look completamente diverso da quello della cucina è diventato un trend sempre più cavalcato, lo stesso vale per i materiali.

ELETTRODOMESTICI

La cucina di oggi diventa sempre più smarttecnologica ed all’avanguardia. La domotica diviene quotidianità, per una cucina funzionale e performante, grazie alla possibilità di controllare e regolare a distanza gli elettrodomestici. Si cercano soluzioni per nasconderli ed integrarli nelle armadiature, il frigorifero americano tanto amato negli anni scorsi, lascia spazio al frigo ad incasso, spesso anche più largo dei classici 60 cm. Must have per quest’anno, il forno a vapore!

La cappa diventa sempre più estetica, una vera e propria opera d’arte. Non più incassata e nascosta nei pensili, ma sospesa, come elemento da mettere in risalto, al centro della scena.

Ci piacciono le tendenze cucina 2019, occhio però a non mescolare troppi dettagli e a scegliere sempre con criterio!


Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /home/corazzolla/public_html/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 184

QUALE CUCINA SI ADDICE ALLA TUA CASA?

Per ogni situazione esiste la giusta cucina! Ecco alcune idee per progettare una cucina funzionale al 100% che si adatti al vostro stile, alla vostra personalità ed alle vostre esigenze.

LACCATO: UNA FINITURA MINIMAL ED ELEGANTE

Laccato lucido, opaco, goffrato o a poro aperto? Finiture ottimali per ottenere un arredo lucente, dal forte impatto scenico e che valorizza i colori della vostra casa.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo!

CONTATTACI PER AVERE ALTRE INFORMAZIONI

Autorizzo il trattamento dei dati personali. Dettagli.

Informativa Privacy

Informativa privacy per la raccolta dati

*Attenzione: se rifiuti non potrai inviare il messaggio!
Rifiuto
Accetto